London ’08, The Official Chronicle-Sondaggio

Lo so, lo so che vi aspettavate il secondo giorno di riassunto. Lo so. Ma mi è venuta questa idea. Spiego subito.

In gita sono avvenuti determinati avvenimenti che coinvolgono alcuni dei partecipanti. Ebbene, i partecipanti in questione mi hanno chiesto di censurare i dati avvenimenti. A me un po’ dispiace, perchè alla libertà di stampa ci credo fermamente (in senso lato, eh, non prendetemi per un arrogante giornalista), e semplicemente non capisco perchè dovrei tralasciare uno degli episodi fondamentali della gita. Quindi vi chiedo di darmi un parere, senza ulteriori spiegazioni (inutili, dato la storia la sanno anche i muri): favorevoli o contrari alla censura?

Vi chiedo di non mettere i nomi degli interessati: tanto se vi vedo vi cancello. Inoltre voglio precisare ai diretti interessati che questo sondaggio non influenzerà ovviamente la mia scelta finale, che sembra obbligatoria. Voglio solo sapere cosa ne pensano gli altri. Se qualcuno non sa la storia, mi contatti su Msn o mi mandi una mail.

Votate cittadini, votate! (cit.)

9 thoughts on “London ’08, The Official Chronicle-Sondaggio

  1. ele 6 marzo 2008 / 21:43

    mmmmmmmmmmmmmmmm
    io non saprei…..
    potrebbe compromettere qualche cosa il fatto di scrivere il nome?
    se si narra la storia con nomi fittizi, o non narrarla proprio….:) bye bye
     

    Mi piace

  2. daniela 6 marzo 2008 / 21:43

    ovviamente sono contro ogni tipo di censura…
    vero che si dice sempre qll che succede in gita resta in gita xò ste cronache sono storia da mettere sui libri oramai e DEVI dire tutto!!
    huahua  :):):)

    Mi piace

  3. Cetty 6 marzo 2008 / 22:08

    Contraria, nettamente e decisamente contraria!! Sbrigatevi a votare, che voglio leggere, altrimenti non dormo! Bacio panz :*

    Mi piace

  4. Daniele 7 marzo 2008 / 14:58

    intervento alla carissimi in piena regola:
     
     
    fanculo ai conigli prima fai le cazzate e poi hai paura????
     
    figa io in ste cronache interpreto la parte dell’idiota insensibile burino porco…
     
    cazzo me ne frega… è anche quella una parte della mia personalita……
     
    u_____U
     

    Mi piace

  5. a 7 marzo 2008 / 16:53

    secondo me si potrebbe narrare con nomi inventati… oppure boh…fatti pagare per la censura…

    Mi piace

  6. a 7 marzo 2008 / 18:32

    se scrivi qualcosa ciao!!!!!!!!!!!!!!!! ti ricordi una certa sofia??????????’ ahahahahaha
     

    Mi piace

  7. elisa 7 marzo 2008 / 18:55

    Io do ragione al Dany: nn si possono prima fare le cazzate e poi volerle censurare.. quel k è fatto è fatto..
     
    Però io eviterei.. sl xk nn è giusto se qualcuno/a dovesse venire a sapere qst ks x vie traverse e nn direttamente da chi di dovere..

    Mi piace

  8. Alice 8 marzo 2008 / 16:36

    Ciao panz!! IO sn d’accordo con il dani xò nn so, sarebbe brutto se qualcuno venisse a scoprire le cose ke sono successe così, attraverso un blog e nn perchè qualk1 h deciso di raccontargliele!! No? Xo va beh la libertà di stampa ce l’hai quindi vedi tu xò io nn lo farei!!! Cmq voglio legg il seguito della cronaca xke è troppo bello e divertente rivivere cosi alcuni momenti della gita!!!

    Mi piace

Sì?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...