Orsacchiotto si suicida gettandosi dalle scale

BONATE SOPRA (BG) – “Saranno state le 11.30, quando ho sentito un tonfo sordo alle mie spalle. Mi sono alzato e sono uscito dalla camera. Mi sono affacciato alla ringhiera e ho visto il corpo”. Queste sono le drammatiche parole di F.P., studente 22enne, subito dopo aver assistito alle drammatiche conseguenze del drammatico incidente che ha visto coinvolto un orsacchiotto bianco di età imprecisata. Pare che André (nome di fantasia) si sia gettato da un’altezza drammatica, superiore ai tre metri: per lui non c’è stato niente da fare.

La drammatica scena vista dall’alto

Di André non si hanno notizie sicure, ma fonti affidabili sostengono che negli ultimi anni l’orsacchiotto avesse drammatici problemi di alcool e droga.

Ancora sconosciuti i motivi del drammatico gesto

Subito dopo il momento della drammatica tragedia, una folla di curiosi e amici si è riversata sul luogo dell’accaduto. In molti hanno voluto dare l’ultimo saluto ad André, scomparso prematuramente in modo davvero drammatico.

Il gruppo di amici, parenti e semplici curiosi

In molti non hanno voluto rilasciare dichiarazioni, sopraffatti com’erano dalla drammaticità dell’evento. Tra i pochi coraggiosi spicca Tom (nome di fantasia), che dichiara: “Conoscevo André. Era un bravo orsacchiotto. Mai uno sgarbo, mai un’offesa: era un orsacchiotto d’oro. Mancherà a tutti”.

Tom saluta André per l’ultima volta.

Per chiarire le cause che hanno portato al dramma, verrà aperta un’inchiesta.

4 thoughts on “Orsacchiotto si suicida gettandosi dalle scale

  1. Elena 12 ottobre 2012 / 17:42

    ho una domanda tecnica:
    come ha fatto F.P. a sentire un TONFO?

    Mi piace

  2. Francesco 12 ottobre 2012 / 18:32

    Pare che lo studente citato nel brano sia in possesso di un udito particolarmente sviluppato, udito che diventa sovrannaturale durante la stesura di tesi universitarie.

    Mi piace

  3. Kaptain 28 ottobre 2012 / 20:59

    Cacchio, avrei voluto scriverlo io questo “pezzo”….

    Mi piace

Sì?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...