[FM18] Ventura scànsate

Per la prima volta dal 1958 l’Italia non si è qualificata per i Mondiali di calcio. In Russia, la prossima estate, ci saranno temibili compagini quali Arabia Saudita, Marocco e Panama (già proclamata all’unanimità Squadra Simpatia© del torneo), ma non gli Azzurri. Niente ritiro, niente popopopo, niente di niente.

Guardate che teneri, hanno pure le bandierine

Sui social network – generalmente terra di conquista di analfabeti funzionali – si parla ora di “gerontocrazia da sradicare” e di “rifondazione imprescindibile”. Ventura non è riuscito a portarci in Russia, corretto, ma gli sia almeno dato il merito di aver migliorato l’eloquenza del popolo italiano.

Così come dopo gli addii di Lippi (Sudafrica 2010) e Prandelli (Brasile 2014), la folla chiede nuovi volti e nuove idee.

Ed è per questo motivo che oggi comunico ufficialmente la mia intenzione di diventare commissario tecnico della Nazionale italiana di calcio.

https://i0.wp.com/media2.intoday.in/indiatoday/images/stories/647_111417085327.jpg

Su Football Manager.

Per chi non lo conoscesse, Football Manager (FM) è un videogioco manageriale di simulazione calcistica grazie al quale diverse migliaia di ragazzini, adolescenti e adulti in tutto il mondo passano ore a fissare 22 pallini colorati (22 omini colorati, nella versione 3D) che si muovono su un rettangolo verde e, in base al comportamento dei suddetti pallini, lanciano urla di gioia, di rabbia o – nella maggior parte dei casi – frustrazione.

Detta così pare una stupidata: non lo è. Dotato di un database gargantuesco, FM è sfruttato da diversi club professionistici per individuare i nuovi astri nascenti del panorama calcistico internazionale.

Ed è anche l’unica droga di cui abuso, con alti e bassi, da ormai 15 anni. L’astinenza autoimposta non funziona, quindi è arrivato il momento di assecondare questo vizio e scriverne apertamente. Sia mai che ne possa ricavare qualche consiglio terapeutico.

Come già annunciato, l’obiettivo finale è la panchina azzurra. Il punto di partenza? La squadra che sta infrangendo ogni record negativo in Serie A: il Benevento.

Riuscirà il nostro eroe a condurre questi apparenti sbandati giallorossi alla salvezza?

We shall see.

Welcome

10 pensieri riguardo “[FM18] Ventura scànsate

  1. Avevo la versione 2004/2005 (quanti ricordi). Consumata col Paris St. Germain, preso prima degli sceicchi e portato ai vertici del calcio europeo. Penso che se mi sforzassi, riuscirei anche a ricostruire la formazione, da quante volte l’ho vista.

    Piace a 1 persona

  2. Grande, ritorni con FM18. Io ho abbandonato, le ultime prove con FM erano deludenti perché c’è l’improbabilità totale nelle partite. Fai 200 tiri e non ne entra uno, gli avversari mezzo e arriva. O perdi 7 – 0 contro squadre di serie Z, mentre prima hai vinto 1 – 0 contro il Real. E, cosa interessante, la squadra di serie Z gioca meglio del Real. Infortuni a manetta, avevo trequarti di formazione con mesi di panchina forzata e via dicendo.
    La scimmia, però, c’è sempre e forse, quando il momento sarà opportuno, mi cimenterò di nuovo a lanciare porchi contro uno schermo (ma lo sai che la parte più divertente di FM è prima dell’inizio del campionato? Poi mi annoio).

    Domanda: ma quest’anno (2018) si ritorna in gioco con le classiche telecronache dei Mondiali di calcio?

    "Mi piace"

    1. L’improbabilità c’è sempre, l’ho notato nella demo, ora vediamo come va il gioco vero e proprio. Mi impegno a non spegnere e riaccendere in caso di sconfitta al 94° con 30 tiri fatti e 1 subito, promesso 😀
      Anch’io mi diverto soprattutto a costruire la squadra, soprattutto quando non ci sono i fondi e ti riduci a ingaggiare bidoni 36enni o prendere in prestito ragazzini con 3 in determinazione e concentrazione. Un po’ la situazione del Benevento, insomma 😀

      "Mi piace"

    2. Anche io mi sono impegnato a limitare le bestemmie al minimo indispensabile. Soprattutto per trattative improbabili (le cifre che chiedono sono impensabili a volte) e poi rifiuti di ingaggi faraonici per andare in altre squadre.
      E gli infortuni o le lamentele? Cose belle sempre.
      Già, in effetti c’è un bel daffare per creare una squadra competitiva dal nulla.

      "Mi piace"

Sì?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.